La rubrica de Talfì

Cupra S.B. Vs Fovea Embers Baseball Foggia

Una Partita ciascuno

Leggi la notizia

Giornata iniziata veramente male, al primo innig ci troviamo in svantaggio per 7 a 0, con il lanciatore Daniel Marsili in giornata decisamente no e complice la difesa con errori banali addirittura di tiro dalla seconda base alla prima per le più semplici delle eliminazioni.

Già nel primo inning viene sostituito il lanciatore Marsili, con Bonci Diego che chiude il primo incontro senza subire altri punti.

In attacco pochissime valide, ma anche se poche di un certo spessore, ci permettono di vincere per 10 a 7.

Al quinto inning, accade un fatto veramente spiacevole nei confronti dell'arbitro di casa, da cui mi dissocio e mi rammarico.

La seconda partita inizia con il migliore degli auspici, un Diego Bonci scatenato con Gianni Gasparetti trascinano la squadra in vantaggio fino al settimo inning per 5 a 4.

All'ottavo inning il nostro super lanciatore Mirco Gigli, che merita tutte le attenuanti per quanto ha fatto in tutto il campionato, crolla e subentra Francisco Brunetti.

I Foggiani approfittano della situazione e, ribaltano il risultato portandosi in vantaggio per 9 a 5.

Non basta il nono inning, in cui mettiamo a segno un solo punto per recuperare.

Le considerazioni finali, siamo a fine campionato la stanchezza si fa sentire, troppi errori banali molti di tiro dal seconda al prima base, poche valide e lasciamo troppi uomini in base e penso anche al nervisismo determinato da una non tranquilla situazione di classifica.

Le prossime due partite, fine della regugal season, si disputeranno a Fano che è in piena lotta per accedre ai play off, purtroppo per impegni familiari non sarò presente.

Forza Cupra

Fine settimana di Baseball e Softball

Vittoria nel Torneo Under 15 "Città di Cupramontana" Pareggio in serie B contro San Lazzaro, primi due incontri delle nostre Ragazze del Softball contro Tollo.

Leggi la notizia

Iniziato Giovedì il torneo Under 15, dove nel diamante di Cupramontana si sono incontrate le squadre di Cupramontana, Progetto Teramo, Rappresentativa Abruzzo/Molise, Pesaro, Macerata, Athletics Bologna, Dolphins Anzio e Grizzles Torino, la nostra compagine vince in finale e si aggiudica il terneo.

Finale tiratissima risolta all'ultimo inning contro Torino dai nostri ragazzi, a cui vanno i miei complimenti.

Il Sabato si sono disputate le due partite di campionato di serie B contro il San Lazzaro.

Una partita ciascuno, la prima persa per 11 a 4, e la seconda vinta per 9 a 3.

La Domenica sera abbiamo assistito anche l'esordio per il 2019 delle ragazze del Softball, bravissime, contro la compagine di Tollo.

Riccione Vs Cupramontana

Giornata amara per i nostri colori

Leggi la notizia

Saliti a Rimini con l'intento di portare a casa almeno una partita, purtroppo siamo tornati a mani vuote.

Entrambe gli incontri persi, il primo per 6 a 1, maledetto quel settimo inning e il secondo per 4 a 3.

Pochissime valide e qualche errore di troppo.

Anche per il Riccione pochissime valide, ma una squadra più cinica, che ha saputo approfittare di tutte le situazioni a loro favorevoli.

La prossima in casa con il San Lazzaro, speriamo bene.

Campionato nazionale di Serie B Cuprabaseball Vs Le Pantere Porto Potenza Picena

1.000

Leggi la notizia

Un numero che pronunciato ha una musicalità perfetta, quando lo pronunci riempie la bocca e per il baseball significa 2 partite vinte,

Per i Rosso/Blu, quest'anno, è la prima volta che lo pronunciamo, infatti Sabato, sul diamante di Cupramontana abbiamo vinto entrambe le partite.

I giocatori insieme allo staff tecnico, si sono presentati con il coltello in mezzo hai denti, alla Rambo.

La prima partita con Attila, al secolo Coppari Andrea, sul monte di lancio non lascia scampo ai battitori avversari e l'incontro viene chiuso dal rilievo Anibaldi Luca al settimo inning per manifesta 13 a 3.

Abbiamo commesso qualche errore difensivo, ma siamo riusciti a colpire più di 10 valide tutte importantissime e ben sfruttate.

La seconda si apre con Mirco Gigli sul monte di lancio che al primo inning concede agli avversari ben 5 valide ed entrano 4 punti.

Qui necessita una considerazione, Mirchetto perchè ci vuoi far prendere un colpo, perchè non cerchi di salire sul monte già caldo, va bene che poi negli inning a seguire hai mandato diverse volte K gli avversari e hai lanciato il minimo sindacale ma ......, la partita viene chiusa dal rilievo  Diego Bonci al nono inning, vinto per 13 a 5.

Le considerazioni, semplce scriverle, un roster non completissimo ma con tanta voglia di fare, una BATTERIA di lanciatori in forma e completa, difesa ottima e come mi è già capitato  di scrivere in predenza, battiamo battiamo battiamo.

Voglio mensionare il rientro, dopo un grave infortunio, dell'under 18 Giulio Petraccini, che ha giocato entrambe le partite, in difesa si è ben comportato. la prima in seconda base e la seconda in terza.

Bene anche gli altri under 18 entrati.

 

Under 15 alle finali nazionali e Serie B 1 a 1

Fine settimana positivo per i colori rosso blu

Leggi la notizia

La nostra Under 15 vince a Montegranaro e si classifica prima della fase regionale.

I nostri bravissimi ragazzi guidati da un ottimo staff tecnico accedono alla fase nazionale.

Ottimo traguardo in ottica di crescita, in quanto ci confronteremo con squadre diverse.

Ragazzi in bocca al lupo.

Le partite di serie B, contro la fortissima Porto Sant'Elpio si sono concluse con una vittoria ciascuno.

Entrambi gli incontrio sono stati dominati dai lanciatori.

La prima per il Cupramontana ha visto, per la prima volta quest'anno, sul monte di lancio Coppari Andrea che ha tenuto il monte benissimo con un 7.1, a cui è subentrato nel corso dell'ottavo inning Luca Anibaldi che ha chiuso l'incontro.

Abbiamo vinto per 4 a tre solo all'ottavo inning dopo essere stati sotto per 3 a 0.

La seconda per noi sul monte di lancio il solito Mirco Gigli, che resta sul monte di lancio 7 inning infliggendo agli avversari ben 14 K,  subentra Daniel Marsili.

Purtroppo perdiamo per 3 a 1, ma al cardiopalma, il nono inning, ci vede a basi piene con 2 out e Giacomo Pierangeli colpisce una palla che l'esterno centro, ben piazzato elimina.

Vorrei fare i complimenti al lanciatore di Porto Sant'Elpidio della seconda partita, Badiu Marius, gioavanissima promessa, che ha tenuto il monte di lancio senza concederci niente.